Diagnostic Italia / Prodotti / Autoimmunità / Zenit G-Sight / Vetrini con substrato di cellule HEp-2
 
Contatti - Mappa sito
Italiano - English
Italia
Vetrini con substrato di cellule HEp-2

Comunicazione destinata esclusivamente a professionisti sanitari

Zenit G-Sight

VETRINI CON SUBSTRATO DI CELLULE Hep-2

Tutti i vetrini distribuiti in Italia sono compatibili con le piattaforme strumentali della serie Zenit di A. Menarini Diagnosticse potranno essere valutati in modalità virtuale con un microscopio a fluorescenza o automaticamente con il sistema di interpretazione G Sight di A. Menarini Diagnostics.

CARATTERISTICHE

 

Zenit HEp-2 Menarini Diagnostics

 
  • Numero significativo di cellule in mitosi
  • Morfologia cellulare ottimizzata
  • Nucleo grande per un facile riconoscimento del pattern
  • Substrato ottimale per l'individuazione degli anticorpi diretti contro antigeni citoplasmatici come antigeni associati a P ribosomiale, tRNA sintetasi (Jo-1), mitocondri e muscolatura liscia
  • Controllo positivo ANA
  • Substrato fornito in conformità alle Linee guida standard del CLSI (Clinical and Laboratory Standards Institute)

ORDINAZIONI

I nostri prodotti sono disponibili in tutta l’Europa grazie alla rete di sedi A. Menarini Diagnostics. Contattare la sede più vicina per ulteriori informazioni e posizionamento ordini.

SIGNIFICATO DIAGNOSTICO DEGLI ANTICORPI ANTINUCLEARI

Pattern di colorazione IFI

Natura dell'antigene

Malattia associata

     

Homogeneous / Peripheral

Omogeneo/Periferico

Desossiribonucleoproteine
DNA

SLE con coinvolgimento
SLE

Nucleolar

Nucleolare

4S-6S RNA probabile U3
RNA

Sclerodermia

Speckled

Punteggiato

RNP
Sm
SS-A/SS-B
Scl-70

SLE or Malattia mista del tessuto connettivo
SLE
SLE o Sclerodermia di Sjögren

Centromere

Centromero

Piastre interna ed esterna del cinetocore

Sindrome CREST

Cytoplasmic / Mitochondrial

Citoplasmico/Mitocondriale

Proteina mitocondriale 70 kd

Cirrosi biliare primitiva

Riconoscimento anticorpi antinucleari (ANA): Zenit G Sight rispetto alla valutazione visiva

Gli ANA sono stati determinati con IFI utilizzando substrato di cellule HEp-2. I test sono stati effettuati in cieco su 120 sieri di pazienti con malattie del tessuto connettivo o altre malattie autoimmuni e soggetti sani. I risultati sono stati valutati da tre esperti medici esaminatori indipendenti e confrontati con la valutazione del sistema interpretativo automatico Zenit G Sight. Si è avuta una eccellente concordanza (100%) nella differenziazione dei campioni positivi e negativi. Si sono riscontrate difformità soltanto nei sieri identificati dal sistema Zenit G Sight come “doppio negativo”: secondo gli esaminatori l’8% era “punteggiato positivo.