Italia

HENm mobile

Possibilità di fornire le provette in un unico kit paziente o di rilasciarne una alla volta utilizzando un sistema di contenitori dedicati seguendo la sequenza specifica come prescritto dalle norme CLSI

Applicazione aggiuntiva per utilizzare il sistema come stampante di etichette

Collegabile ai sistemi automatici di trasporto delle provette

•Possibilità di caricare a bordo fino a 140 tubi
•Possibilità di caricare a bordo fino a 14 tipologie differenti di provette, comprese le provette Sarstedt e le provette Copan per microbiologia
•Possibilità di configurare gli ingressi in base alle esigenze del laboratorio

                          ● 7 ingressi x 20 tubi ciascuno

                          ● 7 x 2 (doppi) ingressi x 10 tubi ciascuno

•Veloce (più di 1.800 tubi/ora)
•Sensore di riconoscimento del tappo nell’area di etichettatura
•Capacità di riconoscimento delle dimensioni dei tubi
•Sensore sull'area di stampa
•Elevata autonomia nella gestione delle etichette

                             ● 1 rotolo da 1.500 etichette per le provette

                ● 1 rotolo da 1.500 etichette per le etichette ausiliarie

HENm Mobile è la versione mobile di HENm Bench che consente al personale addetto al prelievo di raggiungere il paziente direttamente al letto.

HENm Bench può essere convertito in HENm Mobile e viceversa

 

Fino a 13 ore di utilizzo. Batteria a bordo per far funzionare il sistema in autonomia.

 Un agitatore a rulli integrato impedisce la coagulazione del sangue mescolandolo uniformemente nella provetta.

Cinque ruote in poliuretano riducono il rumore e consentono un trasporto fluido.

Per garantire l'esecuzione della routine quotidiana possono essere caricate a bordo 140 provette. I tubi possono essere caricati in continuo senza bisogno di fermare o riavviare il sistema. Per guidare l'operatore durante il processo di carico disponibile su ciascun cassetto è presente un indicatore identificativo del colore del tappo. La tracciabilità dei materiali e degli operatori è gestita direttamente dal sistema.

Il sistema rileva la posizione dell'etichetta originale della provetta prima della sua etichettatura garantendo la presenza di uno spazio vuoto per consentire all’operatore di controllare il volume dei campioni di sangue prelevati.

i nostri valori

10 valori fondamentali hanno segnato il cammino del nostro Gruppo.

LEGGI TUTTO »